La performance sportiva di alto livello
Valutazioni e ottimizzazione

Sabato 10 maggio 2014 ore 8.30 - L'Aquila
Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane – Viale Nizza (nei pressi del vecchio ospedale)

Allenamento ad alta intensità oppure preferire un allenamento basato sul volume?

Newsletter del 6 maggio 2014

Spesso si dibatte se preferire un allenamento ad alta intensità oppure preferire un allenamento basato sul volume.

Fermo restando che in letteratura abbiamo ben documentati  i vantaggi fisiologici (sotto lo propongo in inglese)  di un allenamento Aerobico e Anaerobico, oggi vi propongo un articolo dal titolo:

Effects of 5 weeks of high-intensity interval training vs. volume training in 14-year-old soccer players

ovvero

Effetti di un allenamento di 5 settimane ad  high-intensity interval training vs allenamento basato sul volume nei giovani calciatori di 14 anni

Advantages of aerobic loads

  •  effectiveness of oxygen utilization system increases;
  •  quantity of capillary in one muscular filament increases;
  •  quantity of lactate reduces;
  •  lung ventilation improves;
  •  myoglobin content in muscles increases;
  •  utilization of fats as source of energy improves;
  • myocardium’s work.
  • Advantages of anaerobic loads

  •  Inter-muscular concentration of ATP, EC, glycogen increases;
  • - Hypertrophy of muscular filaments, including myocardium, takes place;
  • Buffer abilities increase;
  • Stroke and minute volume of blood increase.

  • L’allenamento ad alta intensità (High Intensity Interval Training HIIT) nel calcio giovanile ha dimostrato di migliorare   il consumo di ossigeno (VO ₂) e le prestazioni in generale.

    Lo scopo principale di questo studio era di esaminare gli effetti a breve termine di 5 settimane di HIIT contro un allenamento ad alto volume (high-volume training  - HVT) sui calciatori di 14 anni per quanto riguarda VO ₂ max,  tempo su 1.000 m,  sprint e salto.

    In un periodo di 5 settimane, 19 giocatori di calcio maschili con una media (gruppo SD) di 13,5 ± 0,4 anni si è allenato con HIIT   al ~ 90% della frequenza cardiaca massima. 

    L'intensità HVT è stato fissato al 60-75% della frequenza cardiaca massima.
    VO ₂ max aumentato in modo significativo (7,0%),  ma lo stesso non è stato per il gruppo HVT. 

    Il tempo sui 1000 metri è  diminuito significativamente dopo l'allenamento HIIT (~ -10 vs ~ -5 secondi HVT). 

    Le prestazioni di sprint sono aumentate significativamente in entrambi i gruppi dal pre al post testing.

    Nel salto non ci sono stati cambiamenti.

     

    Daniele Marrama

     

    Fonte: PubMed